Siamo sicuri che tutto ciò che buttiamo non lo possiamo riutilizzare? - DEACASA - INTERIOR DESIGNER

Luglio 23, 2020

BENVEBUTA O BENVENUTO nel blog riutilizziamo ciò che abbiamo, oppure cambiamo uso ad oggetti che da sempre sono classificati per avere una funzione mentre si prestano benissimo a tante altre situazioni.

Sicuramente per tanti buoni motivi per esempio non continuare a trasformare il pianeta in una discarica, oppure per chi non è interessato all’ecologia un’altra motivazione il notevole risparmio di denaro, oppure il ricordo che vogliamo tenere di un nostro caro che abbiamo amato tanto e che ci ha lasciato degli oggetti e dei mobili, ancora meglio cercare di uscire dai soliti canoni e schemi mentali a quali siamo legati, da qualche giorno seguo un corso e mi piace usare il concetto gli schemi mentali e le zone di confort non aiutano l’essere umano a progredire, ciò che ci porta ad un evoluzione è il cambiamento” facciamolo anche con gli oggetti anche se tanti lo fanno.

Molti interior hanno disegnato un nuovo comodino addirittura anche una consolle con una valigia vintage.

articoloblog2 - DEACASA - INTERIOR DESIGNER

NOTEVOLE POI L’USO DEI MATERIALI DI ALCUNI ARTICOLI, EFFETTIVAMENTE ALCUNI RIVESTIMENTI CI RIPORTANO INDIETRO NEL TEMPO, BELLISSIMO SE POI L’OGGETTO E’ LEGATO A UN BELLISSIMO MOMENTO, MAGARI AVVICINIAMOCI NELLA TRASFORMAZIONE ALLO STILE CHE PIU’ CI RISPECCHIA E CHE TROVIAMO ADATTO AL NOSTRO, MAGARI OSANDO CON UN COLORE CHE NON ABBIAMO MAI OSATO USARE.

Piccoli passi per uscire dalla zona di confort

 Si sa che all’inizio non dobbiamo esagerare nelle trasformazioni, ma l’Idea di un INIZIO è lodevole ..

Deacasa di Monica Tirotto P.IVA 01528800905 | Privacy